HOME

Centro Studi Cherubino Ghirardacci

Fondato come Associazione di Promozione Sociale il 30 maggio 2008 e con sede presso la comunità agostiniana di San Giacomo Maggiore a Bologna, il Centro Studi Cherubino Ghirardacci è un punto d’incontro di persone e conoscenze. Esso ha lo scopo di promuovere lo studio della città, del paesaggio e della loro rappresentazione.

scroll-down-2.gif
Ghirardacci-FILEminimizer_edited.jpg

Chi siamo

Una breve introduzione:

Il Centro Studi Cherubino Ghirardacci si pone l’obiettivo di:

  • favorire e promuovere il libero e positivo interscambio culturale mirante alla condivisione e al confronto tra i diversi saperi, per una più efficace comprensione dei fenomeni sociali, culturali e scientifici caratterizzanti il paesaggio contemporaneo ed altresì contribuire ad una crescita consapevole e critica della società e della persona umana.

  • promuovere attività culturali di vario genere e specialmente sulla rappresentazione della città e della società contemporanea, mediante incontri tematici, laboratori, convegni, seminari, viaggi culturali, mostre, esposizioni e, in generale, tutti i tipi di iniziative che consentano lo scambio di conoscenze e siano occasione di riflessione e dibattito collettivo su tematiche sociali, culturali e scientifiche;

  • realizzare e partecipare a pubblicazioni a rigoroso carattere scientifico, collaborando con Enti di Ricerca, Studio e Cultura nazionali e internazionali

scroll-down-2.gif
Una casa comune.jpg

Dal 2020, il Centro Studi Cherubino Ghirardacci e partner ufficiale della rivista scientifica in_bo, edita dal Dipartimento d'Architettura dell'Universita di Bologna.

in_bo e una rivista digitale e open-access, fondata nel 2008 e con sede a Bologna. Pubblica annualmente numeri tematici di ricerca su argomenti quali il progetto architettonico, la storia dell'architettura e gli studi urbani, con un'attenzione particolare per la didattica dell'architettura e le intersezioni tra architettura e societa.
I saggi pubblicati da in_bo possono essere in italiano o in inglese, selezionati secondo un processo di blind peer-review. Dal 2016 e stata inserita nell'elenco ANVUR delle riviste di classe A ai fini dell'Abilitazione Scientifica Nazionale (ICAR 14, ICAR 18, ICAR 19, ICAR 20). Nel 2019 la rivista e stata ammessa nel database bibliografico Scopus di Elsevier.

In_bo

RICERCHE E PROGETTI PER IL TERRITORIO, LA CITTA' E L'ARCHITETTURA

Dal 2020, il Centro Studi Cherubino Ghirardacci e partner ufficiale della rivista scientifica in_bo, edita dal Dipartimento d'Architettura dell'Universita di Bologna.

in_bo e una rivista digitale e open-access, fondata nel 2008 e con sede a Bologna. Pubblica annualmente numeri tematici di ricerca su argomenti quali il progetto architettonico, la storia dell'architettura e gli studi urbani, con un'attenzione particolare per la didattica dell'architettura e le intersezioni tra architettura e societa.
I saggi pubblicati da in_bo possono essere in italiano o in inglese, selezionati secondo un processo di blind peer-review. Dal 2016 e stata inserita nell'elenco ANVUR delle riviste di classe A ai fini dell'Abilitazione Scientifica Nazionale (ICAR 14, ICAR 18, ICAR 19, ICAR 20). Nel 2019 la rivista e stata ammessa nel database bibliografico Scopus di Elsevier.

Prossimi Eventi | 2022

ABITARE LA CITTA’ CONTEMPORANEA TRA COMMERCIO E LOGISTICA e

ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEI SOCI

Il Consiglio Direttivo del Centro Studi Ghirardacci è felice di invitarvi all’evento: Abitare la città contemporanea tra Commercio e Logistica presentazione e dibattito sull’omonimo volume di Elena Franco, edito da Maggioli (2022).
 
Ringraziamo il Centro Studi Dies Domini per l’architettura sacra e la città della Fondazione Card. Giacomo Lercaro

per la partecipazione e collaborazione all’evento.
 
Parteciperanno all’incontro:

Elena Franco  - autrice del volume, esperta di politiche integrate
Laura Fregolet – PhD in Scienze e metodi per la città e il territorio, Professoressa ordinaria presso l’università IUAV di Venezia
               
Introdurranno:

Luigi Bartolomei (Presidente del Centro Studi)
Claudia Manenti (Direttrice Centro Studi Dies Domini)
 
L'evento si terrà online il giorno venerdì 27 Maggio 2022, dalle ore 17.00 alle ore 18.15 sul seguente link:

https://unibo.zoom.us/j/88348078007
 
All’iniziativa seguirà l'assemblea dei soci straordinaria del Centro Studi Ghirardacci, dalle ore 18.20 alle ore 19.15. L’assemblea dei soci del Centro Studi è pubblica. Hanno diritto di voto i soci dell’anno solare 2021 e coloro che avranno già corrisposto la quota associativa per l’anno 2022.

Vi ricordiamo infatti che è aperta la campagna associativa per l’anno 2022.

Le quote associative sono: 10,00 € (under 35) e 15,00 € (over 35). Il rinnovo dell'iscrizione per l'anno in corso va obbligatoriamente portato a termine entro il 21 giugno 2022 versando la suddetta quota all'IBAN:  IT61I0200802458000100713487.
 
Ordine del giorno dell’assemblea straordinaria:


1.   Approvazione del bilancio 2021;
2.   Rinnovo cariche associative e considerazioni circa il collegio dei probiviri;
3.   Ampliamento del Consiglio Direttivo;
4.   Breve relazione circa le attività e sui progetti di ricerca che coinvolgono il Centro Studi;
5.   Modifiche allo statuto in relazione agli articoli 3.3 e 21.1.
 
Speriamo di ritrovarvi numerosi in occasione del nostro prossimo evento!
Per qualsiasi informazione potete contattarci a: posta@ghirardacci.org

Abitare la città contemporanea tra Commercio e Logistica (27 Maggio 2022).jpg

Contattaci

Lavora con noi, iscriviti alla nwesletter o diventa socio

Inserisci i tuoi dati 

Il tuo modulo è stato inviato!